Carrello
Product addedd to cart
20.8
Aleatico - Fattoria di Fubbiano

Aleatico - Fattoria di Fubbiano

Prezzo IVA incl.
25,38 €
Formato 0,5 lt
Provenienza San Gennaro (LU)
Produttore Fattoria di Fubbiano
Note Gradazione alcolica 13 % vol - contiene nitriti
< >
  • Vegano
Il vino Aleatico della Fattoria di Fubbiano è un vitigno semi-aromatico a bacca nera, dal quale si ricava un vino passito molto apprezzato per la sua aromaticità e dolcezza.

La Fattoria di Fubbiano nasce a Capannori località in provincia di Lucca tra Tofori e San Gennaro, impegnata tutt’oggi nella produzione di olio extra vergine di oliva e vino. Le piante di ulivo e le viti possono beneficiare di un clima mite in qualunque periodo dell'anno, condizioni che si riflettono positivamente nella produzione, in quanto le colline lucchesi sono ricche di minerali e vantano della protezione che le medesime colline offrono nei confronti del vento. Alla base delle attività condotte all'interno della Fattoria di Fubbiano c'è la volontà, da parte dei proprietari, di diversificare i prodotti, promuovendo le tipicità del territorio.

 

CARATTERISTICHE

L’aleatico è un vitigno semi aromatico a bacca nera, precisamente blu vermiglio il cui grappolo è piccolo, spargolo e allungato. Un vitigno precoce che matura tra la fine di agosto e i primi di settembre. Il vino che si ottiene, dopo un periodo di appassimento delle uve al sole o all'aria, è di colore rosso rubino con sfumature violacee accentuate, nei primi mesi di vita, per virare ad un rosso rubino intenso già nella primavera successiva alla vendemmia. Profumo intenso, caratteristico, ricorda le amarene; al gusto è morbido, dolce, leggermente astringente e ben equilibrato. L’aleatico è uno dei vitigni aromatici più interessanti e affascinanti. Grazie alla sua spiccata aromaticità, alla buona struttura e ad una naturale eleganza che lo contraddistingue dai suoi concorrenti. Al contrario di molti vitigni aromatici riesce a non diventare mai monotono e prevedibile.

 

ABBINAMENTI

L’aleatico diventa strepitoso e riesce a tirare fuori il massimo di se stesso abbinato a fine pasto ad un buon dolce rimanendo anch’esso dolce al palato.

Bollenti spiriti?

Box isotermiche per prodotti freschi, anche in piena estate